Pietrarubbia

Un borgo di pietre morbide che accarezzano gli occhi”
Tonino Guerra
Il castello risale al 1137 e ad opera di Francesco di Giorgio Martini subì un’importante ristrutturazione.
In tempi moderni Arnaldo Pomodoro scelse Pietrarubbia per la scuola di perfezionamento nella scultura, sicchè all’interno del borgo si possono ammirare alcune opere donate dall’artista.
Dal castello si scorge Pietrafagnana altrimenti nota come il ditone o Dito del Gigante o del Diavolo. E’ una particolare formazione rocciosa a forma di dito puntato verso il cielo raggiungibile in pochi minuti.
https://visitmontefeltro.it/localita/torrione-di-pietrafagnana/

realizzato da carnevalione - lemarche.it ©

torna su